Ricerca perdite idriche in tubazioni bagno e cucine con Termocamera e Geofono. - Gs Impianti Tecnologici
15977
page-template-default,page,page-id-15977,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Ricerca perdite idriche in tubazioni bagno e cucine con Termocamera e Geofono.

Ricerca perdite idriche in tubazioni bagno e cucine con Termocamera e Geofono.

L’individuazione delle perdite idriche su reti ed impianti in pressione siano esse visibili od occulte, assume per diversi aspetti un’importanza fondamentale nella attività gestionale di reti ed impianti.
Questa attività di ricerca vede tecnici specializzati, applicando la tecnica più indicata per perseguire l’obiettivo di una localizzazione mirata della perdita, riducendo così al minimo l’invasività ed onerosità degli interventi di riparazione e ripristino, e fornendo utili indicazioni ai tecnici sulle condizioni delle reti o impianti specifici.

Impianti civili ed industriali (antincendio, idrotermosanitari, tubi in collaudo)
La ricerca di perdita d’acqua da tubazioni dell’impianto sanitario, di riscaldamento, antincendio o da tubi di scarico, in molti casi avviene con una prima fase attraverso una indagine termografica ad infrarossi, eseguita con uso di TERMOCAMERA di tipo professionale: questa tecnica permette ispezioni accurate senza effettuare demolizioni, in particolare evidenzia la mappatura delle tubazioni e della zona di perdita anche se poste sotto il massetto del pavimento o dentro il muro.

Una Società  Multiservice con un’esperienza di 37 anni nella manutenzione impianti presso Enti Pubblici ed Ospedali, con CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ ISO 9000, certificato ambiente 14000 e cerificato sicurezza Hosas 18000, con mezzi e risorse qualificati e che possa dare una risposta alle vostre esigenze.

La localizzazione di perdite di acqua, se si tratta di impianti di riscaldamento, pannelli radianti, impianti idrici, reti e condotte antincendio, condotte idriche, derivazioni ed allacci all’acquedotto, condotte per teleriscaldamento, (indipendentemente dal materiale di composizione dei tubi: polietilene, PVC, acciaio, rame e dal suo diametro) viene verificata anche con l’utilizzo di una particolare strumentazione elettronica derivata dal ‘GEOFONO‘ che amplifica i rumori percepiti sotto il pavimento, distinguendo in questo modo i rumori di fondo dalla frequenza generata dalla tubazione in perdita e, grazie all’impostazione di specifici filtri, permette una pre-localizzazione grafica che analizza l’intensità e tipologia delle frequenze generate nel punto di perdita d’acqua.

La ricerca delle perdite permette di determinazione il punto presunto di perdita o comunque un sensibile restringimento dell’area di verifica, consentendo di ridurre i costi e i tempi di riparazione.